US Travel è tornato!

Analizziamo i dati di ricerca e prenotazione del 2022 e la grande crescita negli Stati Uniti.

|
March 14, 2022

La buona notizia che stavamo aspettando

Prenotazioni di voli negli Stati Uniti migliori del «normale»

I dati di Sojern mostrano che i viaggi nazionali negli Stati Uniti sono superiori ai livelli del 2019, contribuendo allo schema che abbiamo visto dall'inizio della pandemia: le prenotazioni online sono aumentate di anno in anno dal 2019. La forte impennata che vediamo nel 2022 è probabilmente il risultato dei casi di Omicron in calo a fine gennaio (in linea con la settimana del 23 gennaio, quando i casi hanno iniziato a diminuire) a dimostrazione che i viaggiatori sono coscienziosi nel prenotare quando è più sicuro viaggiare.

La conclusione chiave

I viaggi continuano a fluttuare rapidamente a causa dell'aumento o del calo dei casi, che dimostra la necessità di rimanere vigili. Tieni d'occhio le informazioni sui viaggi in questo ambiente in continua evoluzione per migliorare le tue strategie di marketing. Quando pianifichi le tue strategie, assicurati di attivare una campagna di sensibilizzazione nell'upper funnel: ottenere una consapevolezza costante è importante in questo ambiente perché quando i viaggiatori saranno pronti a prenotare, penseranno prima a te.

Come siamo arrivati qui?

Dal 2021 a oggi

In questo periodo dell'anno scorso, solo le aree metropolitane della Florida e delle Hawaii hanno mostrato una ripresa sostanziale. La maggior parte degli altri stati durante questo periodo ha registrato livelli di prenotazione molto inferiori alla media. È importante notare che Hawaii e Florida sono stati che hanno scelto di rimanere aperti ai visitatori e di allentare le restrizioni, il che probabilmente ha contribuito all'aumento delle cifre relative alle prenotazioni dei voli. Con un minor numero di stati in cui i viaggiatori potevano recarsi con restrizioni meno rigide, questo ha portato più turismo in questi stati che in altri.

A febbraio 2022, vediamo ottime notizie per le prenotazioni dei voli, che si avvicinano o superano i livelli del 2019 per le prime 25 principali metropolitane statunitensi. Durante la pandemia, i dati di Sojern hanno mostrato che i viaggiatori si dirigevano verso le aree rurali e, nei dati sopra riportati, osserviamo un significativo spostamento del mercato verso le aree urbane.

È anche importante notare che i prezzi dei biglietti aerei dipendono fortemente dai prezzi del carburante. Con il recente aumento dei prezzi del carburante, la domanda di viaggi potrebbe diminuire, poiché le prenotazioni di voli aumentano di prezzo, i viaggi in auto diventano più costosi, ecc. Nelle prossime settimane e mesi terremo d'occhio i nostri dati di viaggio per confermarlo o smentirlo.

La conclusione chiave

È il tuo momento di risplendere in quelle aree metropolitane. Con l'estate alle porte negli Stati Uniti, attiva campagne per aumentare le visite verso la tua destinazione e le prenotazioni dirette se sei un hotel o un'attrazione. Rivolgiti ai turisti: i nostri dati, basati su un'analisi di quattro principali metropolitane (Boston, Philadelphia, New York City e Washington D.C.), mostrano che i viaggi di piacere nel 2022 sono aumentati del 7% rispetto ai viaggi in questo periodo del 2019. Usa i messaggi per pianificare il tuo viaggio per un ritorno sicuro in città per controllare nuovamente tutte le tue attività preferite o dimostrare che la tua attrazione accoglie pienamente gli ospiti per l'estate.

I viaggi d'affari stanno iniziando a mostrare segni di ripresa anche in queste aree, ma sono ancora inferiori del 50% rispetto ai livelli del 2019. La ripresa dei viaggi d'affari è attualmente trainata dalle piccole imprese, poiché molte grandi aziende continuano a ritardare le conferenze e le riunioni di persona, ma poiché i casi di Covid-19 continuano a diminuire, la situazione potrebbe cambiare rapidamente.

Se ti trovi in una zona in cui i viaggi d'affari sono diffusi, ora è il momento di pensare di metterti di nuovo davanti anche a quei viaggiatori d'affari. I professionisti del marketing alberghiero dovrebbero prendere in considerazione la possibilità di evidenziare»lavoro dall'hotel» opportunità per i viaggiatori d'affari che arrivano in aereo per alcune riunioni e hanno bisogno di uno spazio confortevole per lavorare altrimenti. Flessibilità anche le politiche relative a modifiche e cancellazioni rimarranno una parte fondamentale della messaggistica per i viaggiatori d'affari. Infine, i viaggiatori d'affari sono leale, quindi assicurati di ricordare loro le tue offerte relative ai programmi di fidelizzazione.

Il ritorno della Cruise Vertical

A causa della natura dei viaggi a bordo di una nave da crociera, degli alloggi affiatati e degli spazi pubblici condivisi, il settore delle crociere è stato duramente colpito a causa del Covid-19. La pandemia ha costretto le navi da crociera alla partenza e l'eventuale sospensione delle navi da crociera. Sebbene ciò sia stato dannoso per il settore delle crociere, l'impatto si è fatto sentire nei mercati in cui le crociere sono un settore verticale strategicamente importante (stati come California e Florida).

Prima del Covid, l'intenzione delle crociere era massima durante e subito dopo Natale e Capodanno, e il 2022 mostra un certo aumento anticipato dell'interesse rispetto al 2021. I dati di Sojern, combinati con i dati del nostro partner, PlaceIQ, dimostra che i crocieristi in genere rimangono in città più giorni, cenano in ristoranti con posti a sedere e visitano le principali attrazioni, il che rende questo un ottimo pubblico a cui rivolgersi in quanto spendono di più quando viaggiano.

La crociera in genere ha tempi di consegna lunghi dalla prenotazione alla partenza. Nel febbraio del 2021, prima che le vaccinazioni fossero prontamente disponibili, i viaggiatori sono passati a una pianificazione eccezionalmente a lungo termine per la fine dell'anno e per il 2022. Il grafico qui sopra mostra che nel febbraio del 2022, i viaggiatori stanno tornando a periodi di pianificazione più tipici. Questa prevedibilità dovrebbe aiutare i professionisti del settore crocieristico ad attivare campagne più strategiche.

La conclusione chiave

Se lavori nel settore delle crociere, è il momento di iniziare a potenziare quelle campagne di risposta diretta per convincere i viaggiatori a effettuare prenotazioni con la tua compagnia di crociera. Per le destinazioni che dipendono dal settore delle crociere per rilanciare l'economia, inizia a rivolgerti a quei crocieristi per avere un impatto economico.

Guarda di più

Approfondimenti di viaggio: viaggi negli Stati Uniti in ripresa 

L'EVP of Strategy di PlaceIQ si è unito al team Travel Insights di Sojern per esaminare i dati di ricerca e prenotazione di viaggi del 2022 e la grande crescita negli Stati Uniti. PlaceIQ offre prospettive reali basate sui dati sui movimenti e sul comportamento dei consumatori negli Stati Uniti, da visualizzare insieme ai dati di viaggi e prenotazioni online di Sojern negli Stati Uniti, consentendo ai partecipanti di comprendere il comportamento e la domanda di viaggio attuali. Discutono di come gli esperti di marketing possono utilizzare queste informazioni per pianificare meglio le loro campagne di marketing.

Cominciamo un Conversazione

Siamo pronti ad aiutarti a eliminare le congetture dal tuo marketing digitale. Contattaci per accedere alla piattaforma di marketing più intelligente del settore turistico.