Oltre 500 albergatori indipendenti intervengono sulla ripresa dal COVID-19

Sojern ha intervistato più di 500 albergatori in tutto il mondo.

|
May 26, 2020

Sebbene l'impatto globale del COVID-19 sui viaggi si evolva di settimana in settimana, con una ripresa da mercato a mercato difficile da prevedere, un recente sondaggio condotto da Sojern su oltre 500 albergatori in tutto il mondo indica che sono allineati sulle principali strategie di marketing per la ripresa post-COVID.

In termini di impatto aziendale dovuto al COVID-19, quando prevedi che inizi la ripresa?

42% degli intervistati ritiene che possiamo aspettarci di vedere segnali di ripresa in 4-6 mesi

Sebbene la maggior parte degli intervistati abbia scelto 4-6 mesi, viene visualizzato un buon numero di risposte anche nelle altre categorie. Ciò riflette il fatto che la ripresa sta avvenendo in diverse fasi e può dipendere dal mercato in cui ti trovi e dal tipo di hotel.

Quali sono i segnali che stai cercando per indicare la ripresa?

54% degli intervistati stanno cercando il governo allenta le restrizioni di blocco

54% of respondents are looking to government easing lockdown restrictions

La maggioranza ha risposto che sta cercando governi per allentare le restrizioni di blocco. E non appena ciò accadrà, penso sia giusto dire che ci sarà un sacco di domanda repressa da parte dei consumatori.

Il feedback degli albergatori su questa domanda suggerisce anche che, in combinazione con l'allentamento delle restrizioni di blocco da parte del governo, sarà necessario che le persone si sentano al sicuro quando si tratta di ricominciare a viaggiare: restare vicino a casa è un ottimo modo per i viaggiatori di «immergersi nell'acqua».

Questo è anche il motivo per cui molti albergatori promuovono l'accoglienza dei visitatori con il check-in senza contatto e la condivisione dei processi di disinfezione nelle loro nuove campagne di marketing.

Come pensi al marketing, quando inizia la ripresa?

39% degli intervistati avranno un budget molto ridotto, quindi il marketing sarà inferiore a quello pre-COVID

39% of respondents will have a very small budget, so marketing will be lower than pre-COVID

Mentre il 39% degli albergatori ha risposto che avrà un budget inferiore per iniziare, il 23% prevede di avere lo stesso importo di budget assegnato prima della pandemia. Pochissimi: il 19% teme di non avere alcun budget per il marketing del proprio hotel.

In ogni caso, sconsigliamo agli albergatori di fare finta di niente in questo momento, perché dovrebbero concentrarsi sulla creazione di notorietà del marchio, sull'affinamento dei mercati locali e trainati e sulle offerte di prenotazione avanzate. I modelli pay for performance sono un ottimo modo per raggiungere questo obiettivo senza mettere a repentaglio un budget limitato o nullo.

Man mano che ti riprendi, stai valutando la possibilità di modificare la tua strategia di distribuzione?

39% degli intervistati sono alla ricerca di più prenotazioni dirette, lontano dalle OTA

39% of respondents are looking for more direct bookings, away from the OTAs

50% Continua con lo stesso mix di distribuzione 6% Altro 5% Maggiore distribuzione alle OTA

Il 50% ha risposto che manterrà lo stesso marketing mix, ma una grande percentuale, il 39%, ha riferito che passerà in modo più diretto, lontano dalle OTA. Notando che coglieranno questa opportunità per concentrarsi sull'indirizzare il maggior numero possibile di prenotazioni dirette sul sito web dell'hotel.

Comprendiamo l'importanza di conoscere le tendenze in continua evoluzione dei viaggi ora più che mai. Per aiutare gli albergatori e tutti gli esperti di travel marketing, in questo periodo, abbiamo rilasciato un dashboard con approfondimenti in tempo reale che ti fornisce le ultime tendenze di viaggio. Inoltre, se vuoi saperne di più su come gli esperti del settore stanno affrontando il COVID, dai un'occhiata alla nostra serie di webinar settimanali.

Altri articoli
Ti potrebbe interessare

Albergatori in transizione: adattamento all'evoluzione dei metasearch di Google e alle nuove normative DMA

Scopri le strategie per l'evoluzione della metaricerca di Google e le normative DMA.

Leggi di più

France Experiences Tourism Boom Ahead of 2024 Olympics, Driven by American Travelers

The Summer Olympic Games in France will be the largest event ever hosted in the country.

Leggi di più

Cominciamo un Conversazione

Siamo pronti ad aiutarti a eliminare le congetture dal tuo marketing digitale. Contattaci per accedere alla piattaforma di marketing più intelligente del settore turistico.

Parliamo