Non faremo affari con la Russia

Il nostro cuore va al popolo ucraino e alle persone colpite.

|
March 7, 2022

I nostri pensieri sono rivolti al popolo ucraino e a coloro che sono stati colpiti dai recenti avvenimenti.

In risposta all'invasione russa dell'Ucraina, Sojern ha deciso di non fare affari all'interno della Russia o con società che identifichiamo come con sede o di proprietà della Russia. Stiamo assumendo questa posizione a sostegno del popolo ucraino.

Per conto dei nostri clienti, abbiamo adottato misure per limitare il potenziale impatto sulle iniziative di marketing dei clienti. Sojern ha informato tutti gli attuali inserzionisti che stiamo escludendo in modo proattivo alcune parole e frasi relative all'invasione russa dell'Ucraina dall'uso mirato. Sebbene disponiamo già di ampi protocolli di sicurezza del marchio per tutte le campagne, abbiamo intrapreso questo passaggio aggiuntivo nel tentativo di mitigare qualsiasi rischio potenziale per i loro marchi.

Siamo profondamente rattristati dall'invasione dell'Ucraina e stiamo monitorando attentamente la situazione. Continueremo a trovare e condividere modi in cui la nostra comunità possa fornire sostegno umanitario alle persone colpite.

Per aggiornamenti in tempo reale sull'impatto dei viaggi globali, visita il nostro live dashboard di informazioni sui viaggi in qualsiasi momento.

Altri articoli
Ti potrebbe interessare

Loud and Proud: Create Inclusive and Authentic Travel Experiences for LGBTQ+ Travelers

Learn how to create safe, inclusive environments for LGBTQ+ travelers.

Leggi di più

Become a Marketing Mixmaster: How To Get The Most Out of Each Marketing Channel

Unlock the full potential of your marketing efforts with our guide on mastering the marketing mix.

Leggi di più

Cominciamo un Conversazione

Siamo pronti ad aiutarti a eliminare le congetture dal tuo marketing digitale. Contattaci per accedere alla piattaforma di marketing più intelligente del settore turistico.